Sorrisi, Sorprese ….felicità❤

Un po di tempo fa ho condiviso la mia storia su questa pagina, ho raccontato i momenti, i dolori le angosce che attraversa chi affronta la pma, la difficile sfida per avere la cosa piu semplice del mondo( semplice per le altre) https://www.parolefertili.it/2018/06/13/non-mollare-mai-chi-la-dura-la-vince/ la mia storia la trovate anche sul libro parole fertili,. Detto questo, quando il mio bimbo aveva un anno, io e mio marito, pensavamo di allargare la famiglia e di iniziare di nuovo l iter che ci ha portato ad avere lui. PMA😱😱😱
Lo so direte voi sei una pazza, affrontare di nuovo tutto, la terapia, i viaggi per ospedali e centri fertilita, la paura del risultato, il fallimento…. siii ero convinta di fare di nuovo tutto questo solo ed esclusivamente per l amore che nutro per il mio piccolino. Non volevo assolutamente restasse figlio unico.
Mi decido di chiamare l ospedale, per le liste d attesa, mi prenotano a maggio. Era gennaio. Intanto noi avevamo una vita normale, il bimbo cresceva, ci dava soddisfazioni😘,controllavo l ovulazione e il periodo fertile (non si sa mai) e aspettavamo di iniziare il nuovo percorso. Noi siamo persone molto credenti, ogni domenica si va in chiesa, e siamo devoti alla Vergine Maria. Comunque era il periodo pasquale, io mi sentivo strana, come se mi dovesse arrivare il ciclo, ma niente, dolori e bruciori ai reni(mai avuti prima). Decido di fare il test e con nostra enorme sorpresa era positivo🎉🎉🎉🎉. Noi che dopo tutto questo tempo, tutti questi esami, tutte le aspettative…. Adesso era successo cosi come alle altre “naturalmente”!
È un segno della nostra fede, fede nella nostra religione, nella Madonna❤. Adesso sono al settimo mese, aspetto una femminuccia, e tutti non vediamo l ora di conoscerla, anche il fratellino. Speriamo vada tutto bene. Noi, voi mammine della pma..non arrendetevi mai, provate, provate ,provate. A volte serve solo un aiutino a madre natura, a volte un po di piu.. ma La felicità esiste per tutti.❤

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento