L’amore nonostante tutto!

M’intessevo nel tuo ventre dal nulla a una bimba, ogni battito del mio cuoricino era in te, e per me tu come linfa. Ma mentre la vita si formava il tuo pensiero già la disfaceva… Hai lottato e combattuto sperando che poi non mi avresti avuto, ma la vita così beffarda ha fatto una scommessa… lei è qui, lei è nata!
Non sono mai riuscita a rubarti una carezza, non sono mai riuscita a scaldare la tua freddezza. Mentre oggi io già donna mi commuovo davanti ad un sorriso a uno sguardo, quello di un bimbo; mi si spacca il cuore e mi si bagnano gli occhi davanti ad ogni dolore e mi chiedo… in cosa ti assomiglio se non per non avere avuto mai un figlio?!
Tu l’hai partorita fisicamente ma abortita psicologicamente io non ho potuto procreare ma guarda intorno a me quanti bimbi che ho d’amare! Capirai mai cos’è la vita? Imparerai mai a voler bene veramente? Cos’è essere madre se non incondizionatamente donare?! Come ti fa sentire oggi non avere questa figlia… indifferenza? Invidia? Questa figlia che tu non hai mai voluto Oggi è donna e ama all’infinito!

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento