BIANCA MARIA

Una poesia di speranza e di fiducia, per tutte le eroine e gli eroi che stanno ancora cercando di realizzare il desiderio di diventare genitori, per chi come me e mio marito ce la sta facendo e per tutti coloro che apprezzano la vita, che è il dono ma anche il mistero più grande, più bello e affascinante!!

BIANCA MARIA
Percepire i tuoi movimenti è un messaggio di speranza e tenacia straordinario…È più forte di qualsiasi nausea o malessere, di qualsiasi preoccupazione.

Bianca Maria, piccola creatura lucente, sei la dimostrazione che la vita e l’amore sono più forti di tutto!!

Chissà come sarai… spesso mi metto a fantasticare sul colore dei tuoi occhi, la forma del tuo viso… a chi assomiglierai di più… non è importante, l’importante è che tu stia bene e, qualsiasi fisionomia avrai, sarai un perfetto mix di mammina e papino, anche caratterialmente.
Avrai pregi e difetti, come tutti, ma noi ti consentiremo di essere sempre te stessa e sarai per noi la più bella creatura del mondo, nella tua unicità!!
Non vediamo l’ora di stringerti tra le nostre braccia, di riempirti di baci e stringere le tue dolci manine.
I nostri arti saranno per te sempre rifugio sicuro ma mai gabbia, gradualmente ti faremo esperire il mondo, come è giusto che sia…

Non ti diremo mai che cresci troppo in fretta, non sarebbe giusto. Tu devi crescere e cambiare. Starà a noi avere la maturità e la capacità di saper godere ogni fase di te e del nostro rapporto in continua evoluzione.

Sarai gioia e amore infinito ma non l’unico senso della nostra vita. Quando “spiccherai il volo” come una splendida passerotta, saremo felici di vederti scoprire le meraviglie della vita e noi gioiremo per te, ridefinendo il nostro ruolo di genitori, “rete” e non “ragnatela”, di coppia, di individui.
Questo secondo lockdown o “light lockdown”, iniziato oggi, non è facile per nessuno e da tanti punti di vista…
Ma, splendida coincidenza temporale, tu hai iniziato a muoverti di più e in maniera più decisa proprio in questi giorni, in queste ore, come per dire:”Mammina e papino, io ci sono, a Marzo sarò in tutti i sensi con voi ma sono già qui, non mollate e infondete ottimismo anche a chi in questo momento fatica a vederlo…”

Non mi sono mai sentita più in compagnia di così e, dopo tutte le sofferenze e le sfide che ho affrontato, credo di poterlo affermare a gran voce e con felicità, senza far torto e avendo  rispetto dei mesi tremendi che il nostro Paese e tutto il mondo sta affrontando…

Bianca Maria, amore sublime, grazie di rendere me e papà una donna e un uomo migliore ogni giorno, noi genitori in divenire e già colmi di attenzioni per te!!

E tifiamo quotidianamente per tutti coloro che sono alla faticosa ricerca di un figlio, affinché le “cicogne distratte” arrivino invece a destinazione a regalare il sogno e la realtà più bella!!
La vita è più forte di tutto ed è il dono più grande, non dimentichiamolo mai, anche quando buio e nebbia sembrano invadere inesorabilmente il cammino…