Irreale

È ancora irreale per me.. Ancora non riesco a crederci, penso di essere addormentata chissà in quale posto del. Mondo… Non sembra la mia vita… Eppure è tutto vero.. Un aborto non era abbastanza, ho cominciato l’anno con un altro aborto! Una gravidanza biochimica! Sembra che io sia uscita dal mio corpo dalla mia vita per assistere alla vita di qualcun altro… E invece sono proprio io. Che non mi ero ancora alzata da terra per il. Precedente dolore… E sono caduta di nuovo. Ancora una volta devo devo stringere forte i denti… E continuare a lottare… Contro questa battaglia che sembra infinita. Devo leccarmi da sola le ferite… Perché nessun altro può farlo. Nessuno può consolarti l’anima davvero… Solo. Io posso salvarmi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento