Ecco «Miracle baby», il piccolo Benjamin nato da utero trapiantato

La Bbc lo ha battezzato «Miracle baby». Si chiama Benjamin ed è il secondo bambino nato negli Stati Uniti da un utero trapiantato da donatrice deceduta. La madre, Jennifer Gobrecht sapeva già da adolescente che non avrebbe potuto diventare madre. All’età di 17 anni le era stato comunicato che era nata senza utero, non aveva mai avuto il ciclo mestruale. Per lei una gravidanza sarebbe stata impossibile, invece nel novembre scorso è arrivato Benjamin. La donna, 33 anni, ha partorito con parto cesareo al Penn Medicine di Philadelphia dove ha preso parte a uno specifico progetto sull’infertilità.

Continua a leggere

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento