Mamma positiva al Covid abbraccia la figlia nata prematura 19 giorni dopo il parto: “Che emozione”

Delizia, 37 anni, ha dovuto attendere 19 giorni prima di vedere la figlia appena partorita all’ospedale Niguarda di Milano: la piccola è stata trasportata in terapia intensiva neonatale mentre la mamma è risultata positiva al Covid. Fino al lieto fine di qualche giorno dopo: “Ricordo chiaramente quella domenica non appena è arrivato l’esito negativo del tampone siamo corsi a Niguarda. Erano le dieci di sera. Finalmente l’abbiamo vista, era uno scriciolo nel suo lettino. È stata un’emozione travolgente”, ha raccontato la neomamma.

Continua a leggere su Fanpage…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento