Quanto costa congelare gli ovuli?

Il congelamento degli ovuli può essere considerata una vera rivoluzione che consente alle donne di posticipare e decidere della loro maternità. Ma quanto costa congelare gli ovuli?

Poter decidere della propria maternità, senza subire pressioni dal famoso “orologio biologico” e dalla società, è un vero atto liberatorio per la donna. Negli anni sono sempre di più le persone, donne e uomini, che scelgono di congelare i loro ovuli o i loro spermatozoi per preservare la propria fertilità. Il processo di criogenizzazione è assolutamente sicuro per preservare i gameti, i quali una volta scongelati potranno essere impiegati per un processo di procreazione assistita.

Nel caso delle donne i principali motivi per congelare gli ovuli sono connessi al desiderio di ritardare la maternità, poter finalmente decidere della propria vita senza subire pressioni esterne per quanto riguarda la decisione di diventare genitore o meno. Una vera rivoluzione per le persone e per la narrazione del corpo della donna, non più visto come un corpo con limiti di tempo e di decadimento. Nel momento in cui si decida di ricorrere a questo processo è inevitabile però che sorgano alcune domande, come ad esempio quanto costa congelare gli ovuli e non solo.

Congelare gli ovuli: il processo di criogenizzazione

Congelare gli ovuli è sicuramente una decisione importante quanto liberatoria per chi desidera ritardare la maternità. Il processo di vitrificazione di ovociti però è complesso ed è fondamentale che venga eseguito in cliniche autorizzate, in quanto il congelamento richiede tecnologie all’avanguardia.

Continua a leggere l’articolo “Quanto costa congelare gli ovuli?”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento