Le celebrità che hanno raccontato l’aborto

Di interruzione di gravidanza si può parlare. Come dimostrano volti del cinema, delle serie tv e della musica.


La gravidanza è un momento magico per ogni donna eppure, in certi casi, la magia si scontra con la dura realtà. Da Alyssa Milano a Milla Jovovich: le storie delle star che hanno affrontato e condiviso questa terribile esperienza.

Continua a leggere

Parole Fertili a La Spezia

Il libro Parole fertili – Viaggio alla ricerca di un figlio arriva a La Spezia per una presentazione “corale” che coinvolge associazioni locali e la Direzione Aziendale ASL 5 della città.

Organizzato in collaborazione con l’Associazione in cerca di un bebè, l’incontro si terrà lunedì 30 settembre alle 17.30 presso lo spazio comunale “Urban Center”, sotto il Teatro civico di Via Carpenino. L’ingresso è libero.
Sarà presente l’antropologa Cristina Cenci, curatrice del volume insieme a Francesco Dimitri, mentre a leggere dei brani tratti dal volume sarà Alessandra Bianchi. Parteciperanno, inoltre, le associazioni Cicogna distratta, ADEL e Le Spugne.

In Parole Fertili – Viaggio alla ricerca di un figlio, edito da Mondadori Electa con il contributo incondizionato di IBSA Farmaceutici Italia, sono raccolte oltre 50 storie di donne e uomini che condividono l’esperienza dell’infertilità e della Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), del percorso verso un figlio in cui entrano in gioco emozioni potenti che possono influire sull’intera vita della coppia, anche al di là del figlio.

Questo libro vuole offrire un aiuto per gestire queste emozioni usando il mezzo più antico che c’è: le storie. Il progetto Parole Fertili è nato prima online con il sito parolefertili.it che raccoglie in maniera libera e anche anonima i racconti degli utenti. Sono state scelte alcune di queste testimonianze corredate da hashtag per “navigare” tra pagine e sentimenti.

Sostenendo la pubblicazione del libro, IBSA Farmaceutici Italia ha voluto restituire qualcosa di prezioso a tutte le persone, donne e uomini, che hanno donato la loro storia a Parole Fertili, nella consapevolezza che il percorso della PMA possa essere affrontato in maniera più naturale e serena, se vissuto e condiviso con empatia. In questo senso il progetto vuole rappresentare anche uno stimolo per sensibilizzare tutti coloro che operano nel settore ad agire e relazionarsi con le coppie che compiono questo percorso in modo più empatico e attento alle differenti sensibilità personali.

Doppio intervento a Chieti per salvare mamma e bimba

Un doppio intervento ha salvato la vita a una donna alla 37esima settimana di gravidanza e alla sua bimba, grazie a una sinergia fra ginecologi e cardiochirurghi dell’ospedale SS. Annunziata di Chieti.

Continua a leggere

Un figlio dopo 8 anni di attesa: la storia di Sara e il libro Parole Fertili su Starbene

Un libro racconta tante storie di infertilità, fra cui quella di Sara, che ha percorso tutte le strade proposte dalla scienza per poter avere un figlio. Poi, il “miracolo”: “Sono rimasta incinta quando, dopo mille tentativi, avevo già iniziato l’iter per l’adozione di un bimbo”. Continua a leggere

Fertilità maschile, un nuovo test per sapere quante possibilità di diventare padre

Arriva un nuovo test per misurare la fertilità maschile, che indica la probabilità di un uomo di poter avviare una gravidanza. È stato sviluppato dalla Cornell University e ne parla la rivista Molecular Reproduction and Development.
Attualmente oltre la metà dei casi di infertilità maschile non possono essere spiegati con i metodi di analisi disponibili.
«Tutti i test usati comunemente misurano lo sperma – spiega Alexander Travis, coordinatore dello studio – mentre quest’ultimo indica la probabilità di un uomo di poter fecondare un ovulo e dare il via ad una gravidanza, perché quantifica i cambiamenti nello spermatozoo che gli consentono di fecondare».   Continua a leggere

La procreazione medicalmente assistita: le emozioni sottostanti

La procreazione assistita è un trattamento che può suscitare una serie di vissuti sia emotivi che psicologici che coinvolgono la coppia e il singolo futuro genitore. Per questo sarebbe opportuno fornire un servizio di supporto psicologico.

La procreazione medicalmente assistita è sempre più oggetto, negli ultimi tempi, di studi e ricerche scientifiche e solleva interessi e questioni di natura medica, psicologica, relazionale ed etica.

Quando si parla di procreazione assistita, la coppia ha già ricevuto una diagnosi di infertilità e le cause possono essere diverse, di natura sia biologica che psicologica. I fattori di rischio più rilevanti e che più frequentemente si associano alla sterilità sono: l’età sempre più alta della coppia che cerca di avere un bambino; le difficoltà economiche e lavorative che inducono a posporre il più possibile una gravidanza; lo stress, il fumo e le abitudini nocive che possono ostacolare l’arrivo di una gravidanza; le abitudini alimentari e i fattori socio-psicologici.

Continua a leggere

 

#Controllati: le 10 regole di prevenzione per l’uomo

I consigli degli urologi SIU contro calcoli, disfunzione erettile, infertilità e problemi alla prostata.

prevenzione-urologica-cover-696x392

 

Cari uomini, basta scuse. Non potete più dire “ma io non lo sapevo”. È partita la campagna #controllati 2017, promossa dalla Società Italiana di Urologia (SIU) per la prevenzione dei problemi di salute intima e riproduttiva al maschile.

Entro la fine di giugno sarà possibile prenotare visite e consulti gratuiti collegandosi al sito controllati.it, attraverso l’App presente sui principali store digitali, oppure chiamando il numero verde 800.822.822

Continua a leggere su Ok Salute e Benessere

Come si svolgono i cicli di PMA?

Cosa sono e in cosa consistono i cicli PMA e cosa permette di fare oggi la Legge 40 in merito al trasferimento di embrioni? Ci risponde il Prof. Antonio La Marca, Ginecologo-Ostetrico dell’Università degli Studi di Modena-Reggio Emilia e della clinica Eugin di Modena. Continua a leggere