Articoli

Cosa succede quando il figlio non arriva?

Il Dott. Alberto Vaiarelli, Medico specialista in Ginecologia – Infertilità di coppia e tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita (Genera – Clinica Valle Giulia Roma), esperto on line di Progestazione.it affronta in questo articolo cosa succede alla coppia che cerca di raggiungere una gravidanza ma il figlio non arriva. In particolare, il dott. Vaiarelli evidenzia il fattore età della donna che, nonostante le tecniche di fecondazione in vitro oggi disponibili, resta la componente essenziale nel disegno di genitorialità della coppia. Continua a leggere

“Chiedi ai nostri esperti”: il nuovo servizio di Progestazione.it

Avete dubbi sulla Procreazione Medicalmente Assistita? Il team di esperti di Progestazione è pronto a rispondere gratuitamente a tutte le vostre domande e chiarire qualsiasi dubbio sul percorso verso una nuova nascita.

Sul portale infatti è stato appena  lanciato il servizio “Chiedi ai nostri esperti”, dove un team di professionisti risponderà direttamente alle domande su fertilità, tecniche di fecondazione assistita, ovulazione, stimolazioni ormonali e tutto quello che vuoi sapere per portare a termine una gravidanza.  Le risposte sono pubblicate su un archivio sempre aggiornato, in modo da renderle visibili a tutti gli utenti.

 

esperti prog

 

Progestazione con il suo nuovo servizio si pone l’obiettivo di facilitare il dialogo con gli Esperti, senza ovviamente sostituirsi alla visita medica.

Leggi le risposte degli Esperti di Progestazione, e se vuoi fai la tua domanda.

 

 

Come si svolgono i cicli di PMA?

Cosa sono e in cosa consistono i cicli PMA e cosa permette di fare oggi la Legge 40 in merito al trasferimento di embrioni? Ci risponde il Prof. Antonio La Marca, Ginecologo-Ostetrico dell’Università degli Studi di Modena-Reggio Emilia e della clinica Eugin di Modena. Continua a leggere

Oltre le storie: intervista a Nicoletta Sipos

Lo spazio di oggi della rubrica #oltrelestorie è dedicato a Nicoletta Siposautrice del libro “Perché io no? pubblicato dalla casa editrice Sperling & Kupfer. Continua a leggere

La Pma nei Livelli essenziali di Assistenza. Cosa cambia?

Un nuovo traguardo in materia di procreazione assistita e diritti dei genitori: il 12 gennaio, dopo un iter burocratico complesso, il Ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin ha annunciato l’approvazione di nuovi Lea (livelli essenziali di assistenza).

pma

 

Tra le prestazioni sanitarie che il sistema nazionale dovrà fornire gratuitamente c’è la fecondazione eterologa. Con questa, anche l’anestesia epidurale, per le donne in gravidanza, e l’aggiornamemento degli elenchi di malattie rare e croniche. Un passo avanti nella sanità italiana che il ministro ha annunciato con un tweet.

 

Continua a leggere su D. Repubblica

Fertilità e PMA: le domande più frequenti delle coppie in cerca di un figlio

I dubbi e le preoccupazioni delle coppie che desiderano un figlio e che si affacciano a un percorso di PMA sono sempre molti, e spesso causano ansia e disorientamento nella coppia. Proprio in questa prima fase, il consulto e il dialogo con lo Specialista sono preziosi e fondamentali per comprendere cosa fare e come scegliere.

Continua a leggere

Cancro e fertilità, le novità per le pazienti

“Procreazione medicalmente assistita. La soddisfazione del desiderio di genitorialità, anche per i pazienti oncologici”. E’ il titolo dell’incontro che si è tenuto lo scorso 15 novembre, al Senato. Ecco cosa è emerso Continua a leggere

Uomini concepiti con ICSI a rischio infertilità?

Gli uomini concepiti grazie alla tecnica di Procreazione Medicalmente Assistita chiamata ICSI (Iniezione Intracitoplasmatica dello Spermatozoo) correrebbero il rischio di andare incontro a loro volta a difficoltà riproduttive, a causa di una ridotta quantità di spermatozoi.
È quanto emerge da uno studio belga pubblicato sulla rivista Human Reproduction.screen_interno_icsi

Secondo i ricercatori, l’ICSI effettuata per grave infertilità da fattore maschile potrebbe portare alla stessa condizione del padre.

I soggetti inseriti nello studio presentavano infatti circa la metà della concentrazione spermatica, e un numero di spermatozoi mobili due volte inferiore rispetto ai soggetti concepiti naturalmente.

Continua leggere su Portale della salute

Batteri in utero: un dogma che crolla. Con possibili conseguenze cliniche

Sembra proprio che varie popolazioni microbiche popolino l’endometrio, la superficie di rivestimento interno dell’utero. E in caso di fecondazione in vitro, il tipo di batteri presenti potrebbe influenzarne l’esito.

batteri_in_utero

GRAVIDANZA E DINTORNI – L’interno dell’utero non è sterile: ci sono batteri anche lì. E in chi si sottopone a fecondazione in vitro questi batteri potrebbero avere molto a che fare con il successo o l’insuccesso della tecnica. A dirlo sono i risultati di un piccolo studio – preliminare ma significativo – pubblicato sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology da un gruppo di ricercatori spagnoli, afferenti per lo più a vari centri privati di PMA (procreazione medicalmente assistita).

Continua a leggere su Oggiscienza

PMA: cos’è e quando serve

La PMA, Procreazione Medicalmente Assistita, è un’area della medicina rivolta alla soluzione dei problemi di infertilità e delle difficoltà di concepimento naturale.

Continua a leggere