Articoli

Elena, trent’anni e la sua lotta all’endometriosi: “Più della malattia fa male la solitudine”

Elena ha trent’anni, vive in Sicilia e sette anni fa ha scoperto di convivere con l’endometriosi. Da allora ha dovuto cambiare alimentazione, stile di vita e sogni, ma soprattutto è tornata ad amarsi anche quando un tempo si sarebbe soltanto odiata, nonostante le continue lotte con il dolore e i pregiudizi.

Continua a leggere

Tumore al seno, nuova cura aumenta del 70% la sopravvivenza per le giovani donne

Una nuova terapia contro il tumore al seno aumenta del 70% il tasso di sopravvivenza delle giovani donne

Continua a leggere

Adenomiosi: quando l’endometriosi attacca i muscoli

È una malattia dell’utero difficile da diagnosticare, ma le terapie più recenti consentono di preservare la fertilità.

Continua a leggere

Fecondazione assistita, test genetici rimborsati solo in 8 regioni

Ricorre oggi l’anniversario della cancellazione del “divieto di accesso” alla procreazione assistita alle coppie fertili portatrici di patologie genetiche. L’appello dell’Associazione Luca Coscioni: “Il governo garantisca il pieno rispetto della sentenza della Corte Costituzionale sulla legge 40.”

Continua a leggere

Laura, tra gravidanza e tumore

“Grazie alla ricerca posso ancora diventare mamma”, ci racconta la donna che ha potuto iniziare il percorso contro la malattia senza rinunciare al suo sogno di maternità, affidandosi alla crioconservazione. “È importante che le donne abbiano questa possibilità”, spiega poi la dottoressa Lucia Del Mastro, pioniera negli studi sulla preservazione della fertilità.

Continua a leggere

Tumore all’ovaio: tutto quel che c’è sapere sul tumore femminile più pericoloso

Ogni anno 295mila donne nel mondo ricevono una diagnosi di tumore ovarico e 184mila muoiono a causa di questa grave neoplasia per la quale non esistono ancora strumenti efficaci di diagnosi precoce o di prevenzione.

Continua a leggere

Endometriosi, individuato un nuovo possibile trattamento

L’endometriosi è una malattia ginecologica benigna caratterizzata dall’accumulo anomalo di cellule endometriali all’esterno dell’utero. Colpisce 176 milioni di donne in tutto il mondo, di cui 3 milioni solo in Italia.

Continua a leggere

Giornata salute della donna, screening gratuiti e consulenze per la giusta prevenzione

Molte le iniziative per questa iniziativa promossa dal ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus. Ecco alcuni appuntamenti.

Sabato 21 aprile il ministero della Salute aprirà le porte con screening gratuiti e consulenze in occasione della terza Giornata nazionale della salute della donna. Nella sede di Viale Giorgio Ribotta a Roma sarà allestito il Villaggio della salute della donna (dalle 9.30 alle 17) dove professionisti di Società scientifiche, Associazioni, Federazioni, Università, offriranno consulti gratuiti e materiale informativo.

Promossa dal ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus, la Giornata sarà celebrata in tutta Italia con iniziative di sensibilizzazione e prevenzione organizzate dalle principali associazioni, società scientifiche e istituzioni territoriali che si occupano della promozione della salute della donna. Molte le associazioni che prenderanno parte alla ricorrenza: primo fra tutti l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) che dedica la settimana dal 16 al 22 aprile alla salute delle donne, offrendo servizi clinici, diagnostici e informativi gratuiti negli ospedali del network Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa (per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito).

Continua a leggere

Visite ginecologiche gratis per la festa della donna

L’8 marzo sta per arrivare e anche quest’anno le donne potranno usufruire di alcune visite ginecologiche gratuite. La festa della donna è l’occasione non solo per celebrare il valore del femminile, ma anche per proteggerlo, grazie ad una campagna di prevenzione che coinvolgerà tutta Italia.

L’iniziativa è promossa da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, che per festeggiare l’8 marzo 2018 ha deciso di promuovere un (H)-Open day dedicato interamente alla ginecologia. Lo scopo della giornata è quello di consentire a tante donne di prendersi cura della propria salute, per prevenire molte malattie e complicazioni, fra cui i fibromi uterini che ancora oggi sono poco conosciuti.

Continua a leggere