fbpx

Dall’immunoterapia nuova arma contro il tumore al seno metastatico

Una nuova speranza di cura arriva per le donne colpite da tumore al seno triplo negativo metastatico, per le quali ad oggi le armi terapeutiche a disposizione sono molto ridotte.

L’immunoterapia – che punta a risvegliare il sistema immunitario contro il cancro – in combinazione con la chemioterapia si è infatti dimostrata efficace, portando ad un aumento di sopravvivenza quasi doppio rispetto alle donne trattate con la sola chemioterapia.
Il risultato arriva dallo studio ‘Impassion 130’, condotto su 900 pazienti afferenti a centri in vari Paesi del mondo e presentato oggi al congresso della Società europea di oncologia medica (Esmo), ottenendo la contemporanea pubblicazione sul New England Journal of Medicine.

Continua a leggere 

 

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Un nuovo metodo promette di risolvere una delle principali cause di infertilità maschile

Marica Pellegrinelli incinta dopo il tumore alle ovaie

“Tra le cause dell’infertilità anche un’alimentazione non corretta: vi spiego cosa fare”

Fecondazione assistita, in Italia 217mila nati in 20 anni

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione