fbpx

Il parto dopo la malattia: “Federico è un miracolo”

Bologna, 10 agosto 2019 – E’ nato Federico, il figlio di Sara Rossetti, 30 anni tra pochi giorni, mamma da record.

La giovane infermiera è la prima, nel nostro Paese – a quanto risulta agli specialisti del Sant’Orsola – ad aver crioconservato, appena ventenne, parte del tessuto ovarico prima di sottoporsi a chemio e radioterapia per combattere contro un linfoma di Hodgkin e poi a essersi sottoposta al reimpianto e infine anche alla fecondazione extracorporea. Avevamo raccontato la sua storia prima di Natale, quando la gravidanza era appena alla sesta settimana.

Sara, come è andato il parto?
“È stata un’esperienza bellissima, come i mesi di gestazione. Non ho neppure fatto ricorso all’epidurale e con due ore di travaglio Federico è nato”.

Continua a leggere.

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Marica Pellegrinelli incinta dopo il tumore alle ovaie

“Tra le cause dell’infertilità anche un’alimentazione non corretta: vi spiego cosa fare”

Fecondazione assistita, in Italia 217mila nati in 20 anni

PMA: come deve essere il centro ideale per eseguire i test genetici preimpianto

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione