PMA: cos’è e quando serve

La PMA, Procreazione Medicalmente Assistita, è un’area della medicina rivolta alla soluzione dei problemi di infertilità e delle difficoltà di concepimento naturale.

PMA-cose-quando-serve

Articolo completo su Progestazione

Per chiarire il concetto di Procreazione Medicalmente Assistita e comprendere di cosa si stia parlando, può risultare utile questa semplice definizione ministeriale: “una serie di procedure e tecniche che comportano il trattamento di ovociti umani, di spermatozoi o embrioni nell’ambito di un progetto finalizzato a realizzare una gravidanza”, oppure questa dell’ISS, più tecnica ma altrettanto sintetica: “la PMA è il concepimento che avviene grazie al congiungimento non-coitale dei gameti”.

Comunque si voglia affrontare la questione, la PMA è un’area della medicina rivolta alla soluzione dei problemi di infertilità e delle difficoltà di concepimento naturale.

Continua a leggere su Progestazione

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Maternità over 40: cosa c’è da sapere

Due nuovi strumenti informativi di AISM per futuri genitori

Compie 40 anni la prima bimba italiana nata “in provetta”

Una mappa genetica indica la strada per curare l’endometriosi

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione