fbpx

1606 codice d’amore

Quando a 17 anni mi dissero di avere un una lieve forma di sindrome di Turner non riuscivo a capire bene cosa poi mi avrebbe riservato il futuro… Mi dissero solo “è una forma lieve stai tranquilla, non comporterà nulla nella tua quotidianità… In futuro avrai solo delle difficoltà se magari vorrai avere un figlio…” già… SOLO delle difficoltà… Quelle parole li per li mi rincuorarono, figuriamoci se a 17 anni il mio problema era avere un figlio… basta che posso studiare, che sono in salute.

Poi il tempo passa, cresci, ti innamori, le prime cotte… E senti sempre più quei pensieri… “chissà cone sarebbe sposarsi con lui, avere un filgio… Già, un figlio”

Arriva lui, quello giusto, questo che ami e che ti ama, che portebbe essere il marito perfetto, il papà perfetto.. ma i tuoi pensieri sono prima di tutto avvertirlo su cosa sarà il futuro… sul fatto che forse non sarà semplice diventare papà, forse non lo diventerà mai…

Ma lui con un sorriso ti risponde che non potrebbe stare con nessuna se non con te… e si affronterà quello che si deve affrontare.

Così comincio a pensare che forse nemmeno lo merito un un uomo cosi, che merita qualcuna che può farlo diventare padre al primo colpo senza soffrire, senza viaggi travagliati, senza girare cliniche, senza analisi imbarazzanti…

Invece grazie al suo amore cominciammo 4 anni fa il nostro percorso, durissimo, arriviamo in una clinica in toscana dove ci diedero un codice coppia per la privacy… Eravamo la coppia 1606…  Chiamavano le coppie con questi numeri e alla sua battuta a bassa voce “ma il terno è uscito?…”  riusci a farmi sorridere anche in quella situazione.

Da li mi dissi ok non mi importa se la colpa è mia, non lo voglio perdere comunque vada…

Affrontiamo in totale 6 interventi di ovodonazione (di cui gli ultimi 2 in spagna)… E senza di lui forse non ci sarei mai riuscita ad affrontare tutto questo.

Ora siamo nella totale gioia di avere un speranza che cresce dentro di me da 2 mesi… Naturalmente con tutti i timori e le paure che ci portiamo da queste esperienze… Ma per noi rimane sempre la forza del codice 1606… Il codice del nostro amore.

Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Storie simili

I miei non nove mesi.

L’amore infondo al tunnel

L’attesa

Infertilità

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione