fbpx

Coraggio Paura e Speranza

Speranza, voglia di Felicità…

Sono sposata da 4 anni e stiamo provando ad avere un figlio da 5…quelle due lineette però, non si sono mai colorate di rosso. All’inizio era tanta la frustrazione ed i sensi di colpa sia miei che di mio marito. Nell’ inesperienza più totale decidiamo di rovolgerci ad un centro per la fertilità a 2 ore da casa, lì il medico (dopo averci fatto pagare l’impossibile per 2 visite), ci accoglie dicendoci che eravamo quasi senza speranze vista la mia età ed i problemi di mio marito, ma che comunque anche senza speranze, potevamo provare una IUI Che peró non ci avrebbe garantito la riuscita… (voglio premettere che avevo 29 anni e mio marito soffre di oligospermia, dunque il seme anche se non molto c’è) Ci manda a casa e ci fornisce degli ulteriori esami da fare. Scioccati e molto amareggiati toniamo a casa, tra questi esami c’era anche un ecografia testicolare, alche’ troviamo su internet un andrologo molto giovane e decidiamo di rivolgerci a lui. Quel giorno dopo la visita decidiamo di raccontare al medico la nostra pessima esperienza e ciò che comunque eravamo pronti ad affrontare, lui ci dice categoricamente che programmare una iui con il seme di mio marito sarebbe stata una procedura che non avrebbe portato nessun successo poiché noi avevamo bisogno di una ICSI, ci dice anche che lui fa’ parte di un equipe a 30 min da casa nostra che si occupava proprio di procreazione assistita di secondo livello. Rincuorati dalle sue parole e dalle sue rassicurazioni, decidiamo di affidarci a questa clinica, ed iniziamo il nostro percorso con loro all’oscuro delle nostre famiglie, decidiamo di affrontare tutto da soli. Il 2 maggio 2023, dopo vari controlli visite e cure, ho effettuato il pick up(prelievo degli ovociti) da 7 ovociti prelevati solo 5 erano maturi e di questi 5 tutti erano stati fertilizzati con successo, il 5 maggio, dopo 3 giorni, ho effettuato il transfer di 2 embrioni, con la notizia però, che a gli altri 3 si era interrotta la crescita 😞… nel frattempo tornata a casa inizio la cura datami dal medico di eparina, aspirinetta, progesterone, cortisone ecc, avrei dovuto aspettare 12 giorni per effettuare le beta… dopo qualche giorno dall’eparina noto delle grosse chiazze sulla mia pelle proprio dove effettuavo le punture, chiamo subito il medico e gli riferisco l’accaduto, lui subito mi consiglia di interrompere l’eparina, e così faccio.
2 giorni prima delle beta noto delle piccole perdite di sangue, alchè contatto subito il medico che mi dice che avrei dovuto anticipare le beta per avere un quadro migliore della situazione… il giorno dopo, nessuna perdita, effettuo le beta ed il test…quello è stato il giorno più bello della mia vita.. perché le beta erano positive, ed il test aveva colorato le due lineette. Tutto il dolore di quegli anni in un attimo sembrava sparito nel nulla, ed aveva dato spazio alla speranza ed alla felicità… ma purtroppo, come nel mio caso, le cose belle durano poco. Dopo 2 giorni ho dovuto ripetere le beta e lì è stato il giorno in cui il mio mondo è crollato… le beta erano in discesa… la gravidanza si era interrotta… ho fatto un eco ed ho scoperto che la vita dei miei 2 angioletti era terminata 👼🏻👼🏻😞 in quel momento ho provato un dolore mai provato in vita mia.. un dolore che toglie il fiato e che taglia il petto💔😞 dopo qualche giorno visto che non avevo ancora avuto nessuna perdita ho deciso di recarmi all’ospedale più vicino e, raccontando la mia situazione(nonostante un aborto in corso) hanno deciso di trattarmi come un reietto della società… senza un minimo di umanità e tranciandomi ulteriormente quel poco di cuore che mi era rimasto in petto, mi hanno liquidata dicendo che prima o poi avrei avuto le perdite e consigliandomi di evitare di intasare il pronto soccorso qual’ora durante qualche altro tentativo di Pma avessi avuto altri aborti… 💔
Ad oggi io e mio marito abbiamo tanta voglia di riprovarci, ma anche tanta tanta paura di ciò che ci aspetta, paura di non riuscirci, paura di poter perdere nuovamente tutto in un attimo😞
Il prossimo anno inizieremo nuovamente le cure🤞🏼 speriamo solo che Dio questa volta , c’è la mandi buona 🙏🏼
Pregate per noi, come io lo faccio per tutte le coppie che sognano la cicogna 🙏🏼❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Storie simili

La mia storia inizia 3 anni e mezzo fa, matrimonio in piena pandemia e… Continua

Fino a pochi anni fa pensavo che non avrei mai trovato l’amore, quello vero… Continua

21 marzo 2024, si parte!!!È iniziata la primavera e chissà perché proprio oggi inizia… Continua

Fino a qualche anno fa, non avrei mai pensato di scrivere del mio fortissimo… Continua

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione