fbpx

UNA REALTA’ DIVERSA

Sono una ragazza sposata da 1 anno. Lavoro, mi occupo della casa e amo mio marito e lui non si lascia amare.

Mai avrei pensato che cercare di avere un figlio sarebbe stato così difficile. Non l’avrei mai pensato ma soprattutto, mai avrei pensato che il problema non sarebbe stato fisico.
Sono sposata da un anno e con un uomo che credevo volesse un figlio, come me d’altronde, eppure la realtà mi sembra diversa. Lui non vuole avere rapporti, se non sporadicamente e io ne soffro molto; cerco di invogliarlo con “facciamo un figlio” ma a quanto pare neanche questo lo smuove.
Abbiamo fatto tante analisi e sono ok e quando i medici ci chiedono come mai fate questi controlli, io non so mai che rispondere….so’ che è il “suo non fare nulla” il problema ma per non mortificarlo, soprassiedo.
Mi logoro ogni notte, mi sento sola e non riesco a trovare un punto di incontro e vorrei tanto che si sbloccasse. quelle poche volte in cui tentiamo, è come se io abusassi di lui. vi è mai capitato? Se qualcuno me l’avesse raccontato che avrei passato tutto questo, non ci avrei mai creduto.
Un problema fisico lo si combatte, lo si accetta forse, ma un’assenza che causa una NON NASCITA non la accetti facilmente e ti logori, ci pensi, cerchi soluzioni e ti ritrovi a dormire di notte e a sentire che non sei addormentata….stai pensando ad una soluzione.
Cosa mi resta da fare?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Storie simili

I miei non nove mesi.

L’amore infondo al tunnel

L’attesa

Infertilità

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione