Le davano poche chance, neonata sopravvive al parto prematuro e abbraccia il gemello nell’incubatrice: le tenere immagini

La storia dei piccoli Neve e Louie, due neonati di Liverpool, sta commuovendo il mondo grazie alle foto ed al racconto della madre Laura. La donna ha cominciato ad avere problemi alla ventiseiesima settimana di gravidanza ed i medici, dopo i controlli necessari, le hanno detto che alla figlia non arrivava sufficiente apporto di sangue per portare a termine la gravidanza.
Se avesse partorito subito le chance della piccola di sopravvivere sarebbero state davvero poche, così i medici le hanno detto di pazientare sino alla ventottesima settimana, raggiunta la quale avrebbero fatto un successivo controllo per verificare se fosse necessario operare un cesareo d’urgenza. Per fortuna la situazione era rimasta stabile e la donna ha potuto completare altre due settimane di gestazione prima di ricorrere all’intervento ed al parto cesareo dei gemelli.

Continua a leggere…

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Due nuovi strumenti informativi di AISM per futuri genitori

Compie 40 anni la prima bimba italiana nata “in provetta”

Una mappa genetica indica la strada per curare l’endometriosi

La dieta mediterranea aumenta la fertilità

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione