Mamma positiva al Covid abbraccia la figlia nata prematura 19 giorni dopo il parto: “Che emozione”

Delizia, 37 anni, ha dovuto attendere 19 giorni prima di vedere la figlia appena partorita all’ospedale Niguarda di Milano: la piccola è stata trasportata in terapia intensiva neonatale mentre la mamma è risultata positiva al Covid. Fino al lieto fine di qualche giorno dopo: “Ricordo chiaramente quella domenica non appena è arrivato l’esito negativo del tampone siamo corsi a Niguarda. Erano le dieci di sera. Finalmente l’abbiamo vista, era uno scriciolo nel suo lettino. È stata un’emozione travolgente”, ha raccontato la neomamma.

Continua a leggere su Fanpage…

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Due nuovi strumenti informativi di AISM per futuri genitori

Compie 40 anni la prima bimba italiana nata “in provetta”

Una mappa genetica indica la strada per curare l’endometriosi

La dieta mediterranea aumenta la fertilità

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione