Ringiovanite ovaie di due donne con cellule staminali

Avevano menopausa precoce. Prima volta con tecnica innovativa.

Il tempo è stato fatto ‘scorrere’ all’indietro e, grazie all’uso delle cellule staminali, le ovaie di due donne che soffrivano di menopausa precoce sono state fatte ‘ringiovanire’. In questo modo i sintomi della menopausa sono stati alleviati e a sei mesi dall’iniezione le donne hanno avuto di nuovo il ciclo mestruale.

Il risultato, che si deve ai ricercatori dell’università dell’Illinois di Chicago, è stato ottenuto iniettando per la prima volta le staminali direttamente nelle ovaie delle pazienti con una tecnica innovativa.

Continua a leggere

News simili

E’ online il nuovo sito Parole Fertili!

Due nuovi strumenti informativi di AISM per futuri genitori

Compie 40 anni la prima bimba italiana nata “in provetta”

Una mappa genetica indica la strada per curare l’endometriosi

La dieta mediterranea aumenta la fertilità

0
Would love your thoughts, please comment.x

Seleziona uno o più argomenti

Scegli la tua emozione